Google premia i siti ottimizzati per mobile!

Google premia i siti ottimizzati per mobile!

Il 21 Aprile 2015 Google ha rilasciato una minor release del sito complesso algoritmo chiamata Mobilegeddon. Questo aggiornamento è (come si può intuire dal nome stesso) il giorno del giudizio per i siti non ottimizzati per dispositivi mobile, poichè penalizzerà fortemente l’indicizzazione di essi. Con questo rilascio Google traccia una linea ben definita della direzione da prendere nelle prossime settimane, che avrà ovvie conseguenze per il futuro della rete. In realtà questa linea l’aveva già iniziata a tracciare qualche mese fa quando introdusse nelle ricerche per mobile la dicitura “Mobile-friendly” che avvisa un utente che il sito è ottimizzato per il dispositivo mobile.

Sinceramente era anche ora che il Gigante con la G maiuscola dettasse legge perchè (come le statistiche dicono) c’è una crescita esponenziale delle visite mobili e non è più possibile rimanere indifferenti. Bisogna premiare chi investe nell’adattamento tecnologico e penalizzare siti vecchi di oltre 10 anni! E’ ormai molto tempo che io propogo ai miei clienti l’ottimizzazione grafica per smartphone e tablet e se ci avete fatto caso sia il mio sito che quello dello studio sono ottimizzati. Il vostro sito è ottimizzato? E’ reattivo? Se non fosse cosi sarebbe giunta l’ora di farci un pensiero…

 

mobile-friendly

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

Please type the characters of this captcha image in the input box

È possibile utilizzare questi tags HTML e attributi: <a href="" title=""> <strong>
<abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite="">
<cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike>